prezzo
€ 1,30 
pezzo
descrizione e curiosità

Il Cavolo Bianco Cappuccio (o Crauto) è appartenente alla famiglia delle Brassicaceae, la stessa dei cavolfiori. Presenta foglie lisce, concave e serrate che vanno a racchiudere un cuore compatto e tenero. Presenta molti benefici per l'organismo poiché‚ contiene molte vitamine tra cui la A, la C e la K, oltre ad essere ricco di potassio, fosforo e calcio. Può essere consumato cotto per dolci insalate con patate, stufato, in una zuppa o al vapore. Molti lo lasciano fermentare in composti a base di aceto e zucchero per trasformarlo nei succulenti Crauti. Simile al suo cugino bianco, il Cavolo Rosso presenta foglie di colore rosso intenso/violaceo. Diffuso anche in Cina e nelle Americhe, conosciuto già in epoca romana presenta foglie croccanti particolarmente ricche di vitamina C. Durante la cottura, con l'aggiunta di un po di bicarbonato, diventerà blu; se si desidera mantenere il viola è necessario aggiungere dell'aceto o del limone. Ciò lo rende particolarmente adatto per preparazioni rivolte ai bambini, donando un pizzico di colore in più alle tue vellutate e minestre. Può essere consumato anche crudo nelle insalate. Lasciati sorprendere, lasciandolo macerare in aceto, per poi lavarlo e condirlo a modi insalata con l'aggiunta di noci e mandorle. Il cavolo Nero è tipico della Toscana è un cavolo senza l'infiorescenza centrale. Del cavolo si consumano le foglie bollose e verde scuro. Ricco di sostanze nutritive e antiossidanti è utilizzato nella tipica ribollita o per arricchire ottimi minestroni. Può essere cotto o stufato assieme ad altre erbe, anche come contorno.

POst in cui appare
Questo prodotto non è apparso ancora in nessun post.
prezzo
€ 1,30 
pezzo